Da gennaio 2022, ANED e Associazione Lapsus hanno avviato la pubblicazione di una serie di kit per le scuole, scaricabili gratuitamente e arricchiti da numerosi fonti multimediali.

Il primo kit didattico disponibile è intitolato “Reprimere, obbedire, deportare. Dal Tribunale Speciale alla Repubblica Sociale”

Dopo un approfondito e fruttuoso lavoro di collaborazione con l’Associazione Lapsus, l’ANED ha come noto realizzato, e pubblicato sulla piattaforma  Eduopen,  il corso online dal titolo “Storia e memoria delle deportazioni nazifasciste” .

Il corso è fruibile gratuitamente e fornisce gli strumenti necessari per ricostruire e comprendere il complesso processo che ha portato ai campi di concentramento e sterminio. Troppo spesso ci si trova infatti di fronte a una narrazione che si ferma solo sull’aspetto emotivo: la commemorazione si focalizza sulle testimonianze degli orrori subiti dai deportati, tralasciando la riflessione sul contesto sociale e politico in cui le deportazioni vennero ideate e portate avanti, delegando questo argomento solo al momento previsto dal programma di storia, programma che non in tutti i contesti scolastici è affrontato a dovere.

Con questo corso ANED e Lapsus si propongono di colmare questa lacuna aiutando altresì a comprendere le implicazioni ancor oggi rilevanti di quel tragico periodo storico.